AAM Terranuova Decomar Ecor GIGA Gruppo Informale per la Geotermia e l'Ambiente Bibanesi

 

LegnoBloc Acqua naturizzata SIDEA OMPECO Ecotechnology Slow Food Umbria WWF

 

Western Co. Solar System

 

http://www.tiltcamp.it/    

EcoFuturo, il festival delle Ecotecnologie e dell’Autocostruzione

Categoria: EcoFuturo 2014

Energia alternativa, casa ecologica, risparmio energetico, tecnologie dolci, riuso e riciclo, open source, stampanti 3D: c’è un popolo che costruisce con le mani un mondo migliore! Incontriamoci.

Stiamo preparando una grande festa per far conoscere le potenzialità delle tecnologie e dell’economia alternativa.
L’Italia, nonostante la crisi e il degrado, resta all’avanguardia a livello mondiale nel settore dell’innovazione sostenibile.
Ci sono molte realtà di ricerca e di produzione che stanno realizzando progetti straordinari: dalla casa costruita con una mega stampante 3D, a gruppi di progettazione condivisa, dalle plastiche prodotte dai batteri con scarti agricoli non commestibili, a sistemi per tagliare i consumi delle automobili.
Se hai realizzato una tua idea, se hai un prodotto innovativo, se hai un progetto, se vuoi entrare in un gruppo di lavoro contattaci e aiutaci a dar vita a un grande incontro (iscriviti al gruppo Facebook o manda una Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ).
Noi, da parte nostra possiamo mettere quello che abbiamo realizzato in 30 anni: case ad alta efficienza, architettura naturale, sistemi di fitodepurazione, impianti di produzione di energia e calore con scarti di legno, calore dai batteri e una serie di piccole ma interessanti soluzioni per il risparmio energetico e il benessere, dai filtri per l’acqua da bere, alle pale e agli attrezzi di lavoro ergonomici.

Per maggiori informazioni chiama lo 075 9229938/39/11 oppure scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Perché ci ritroviamo nella Libera Repubblica di Alcatraz

Categoria: EcoFuturo 2014



Da 30 anni Alcatraz è impegnata nell’ecologia, da sempre controbilancia la propria impronta ambientale con la piantagione di nuovi boschi (450 mila metri quadrati finora realizzati). Siamo una struttura energeticamente autosufficiente e un centro di dimostrazione e formazione ecotecnologico.  Abbiamo costruito case ad alta efficienza, sistemi di fitodepurazione, pannelli solari termici e fotovoltaici, caldaie ad alta efficienza, impianti di produzione di energia e calore con scarti di legno, e ricaviamo calore dai batteri. Abbiamo poi sperimentato e adottato una serie di piccole ma interessanti soluzioni per il risparmio energetico e il benessere, dai filtri per l’acqua da bere, alle pale e attrezzi da lavoro ergonomici.
Alla Libera Università di Alcatraz c’è poi un ristorante biologico citato dalle guide dello Slow Food, orti, frutteti e oliveti coltivati in modo organico (permacultura). Alcatraz sta infine gestendo la conversione di 450 ettari di bosco ceduo ad alto fusto, cioè abbiamo evitato il taglio di un grande bosco garantendo, con opportune cure colturali, che cresca rigoglioso. Stiamo anche realizzando la costruzione di una Città Verde ecologica e solidale: un nuovo e più umano modo di abitare nel verde, senza perdere il lusso di un’intensa attività creativa, culturale e sociale. Inoltre Alcatraz è un posto meravigliosamente immerso nella natura: boschi e oliveti a perdita d’occhio. Ci sono due piscine e un torrente, cavalli mansueti (doma etologia) e una gran quantità di animali selvatici.